RICOMINCIARE CON L’ALZHEIMER
Fare pace con i limiti

Dobbiamo fare pace con la nostra limitatezza e imparare ad accettarla.

Posso prendermi cura concretamente di qualcuno solo se lo accetto per quello che concretamente è e se mi accetto per quello che concretamente sono.

L’unico spazio di libertà che abbiamo è quello di incidere sul reale così com’è, cominciando con il riconoscerlo e accoglierlo per quello che è, non di sognare o lamentarci per qualcosa (o qualcuno) che vorremmo fosse diverso.

La realtà ci invita (a volte… ci costringe!) a lottare contro la tentazione di voler possedere, razionalizzare ogni comportamento, ogni sintomo, ogni reazione e di avere una soluzione per tutto dentro la nostra (piccola) logica. E’ quando ci facciamo umili di fronte alla realtà che iniziamo ad ottenere grandi risultati!

#RicominciareConlAlzheimer